Giorno dei Difensori della Libertà

13.01.2021

Il Consolato, insieme alla Comunità Lituana della Toscana e ai lituani di tutto il mondo, il 13 gennaio 2021, ha partecipato ad una iniziativa civica lituana "La memoria è viva perché testimonia". È stata accesa una candela alla finestra per onorare coloro che sono morti per la libertà della Lituania nel gennaio del 1991. Inoltre ha espresso la solidarietà con i medici che salvavano i feriti durante gli eventi storici del gennaio e che oggi sono alle prese con le sfide della pandemia.

Prima della pandemia, in occasione del Giorno dei Difensori della Libertà, da qualche anno, si organizzava anche una messa in lingua lituana c/o la Chiesa di San Jacopino in Polverosa, a Firenze, celebrata dal prete Audrius Arštikaitis, Rettore del Pontificio Collegio Lituano di San Casimiro. 

© 2017 Viale Belfiore 33, 50144 - Firenze
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!